Rinnovare il pavimento senza cambiarlo

Poche persone oggi affrontano spese di una certa entità senza che vi sia un reale bisogno, puramente per capriccio  ameno di non avere un portafoglio talmente gonfio da non sapere più come spendere tutti i soldi che entrano.

Come rinnovare una stanza

La prima domanda che ci si deve porre è: da cosa è composta una stanza? Dalle pareti, dal pavimento, dall’arredamento e dai complementi di arredo, soprammobili, tessuti.

Devi domandarti su cosa agire se vuoi cambiare il look della stanza in questione. La cosa più semplice, meno impegnativa anche dal punto di vista economico è rinnovare le pareti, pitturarle con un diverso colore, con un effetto spugnato oppure, come sta diventando sempre più di moda, con una moderna Carta da parati.

Cambiare l’arredamento è un secondo modo, maggiormente dispendioso, per cambiare radicalmente l’aspetto della stanza ma se vuoi davvero dare un impulso di rinnovamento, un pavimento nuovo darà certamente un impulso innovativo alla tua casa.

Perché cambiare il pavimento

Cambiare il pavimento è sicuramente un lavoro impegnativo e dispendioso: ha un senso se le piastrelle sono rovinate, crepate, rotte o se i segni del tempo le hanno rese ormai brutte e completamente fuori moda.

Da considerare, comunque che cambiare un pavimento con la rimozione totale della pavimentazione e del relativo sottofondo è un lavoro che comporta avere la casa sottosopra, piena di polvere e sporco per un certo tempo, non è un’operazione che si fa dall’oggi al domani, sono richiesti tempi tecnici inevitabili.

Piastrelle, materiale di fondo e manodopera portano in alto il costo dell’intervento oltre al disordine e al disagio che ne consegue.

Come cambiare il pavimento

Se non vuoi rinunciare ad un pavimento nuovo ma vuoi limitare disagi e spesa, puoi ottenere lo stesso risultato estetico evitando la rimozione del pavimento preesistente semplicemente rivestendolo con uno dei materiali moderni che ti permettono un nuovo look accattivante, gradevole, in linea con il tuo gusto e desiderio e in poco tempo, poca confusione e spesa limitata.

I nuovi rivestimenti per la pavimentazione additiva sono assolutamente sottili, tanto da non richiedere nemmeno, in genere, l’adeguamento delle porte modificando solo minimamente la quota dei pavimenti.

Questi rivestimenti, quindi, permettono la conservazione di quanto esistente ma il loro rinnovo con coperture sottili, resistenti, esteticamente soddisfacenti risparmiando tempo e parecchio denaro.

Rifai gli impianti semplicemente

Puoi rinnovare ed adeguare gli impianti anche alle ultime norme in materia senza dover spaccare tutto. Puoi creare delle tracce nel,pavimento esistente in cui fare passare nuove tubazioni idrauliche e impianti elettrici dando una nuova vita e sicurezza a tutto ma con un lavoro minimo.

Basterà poi ricoprire tutto, livellare e posare la nuova copertura del pavimento per avere tutto nuovo, non solo il pavimento in breve tempo e con una spesa molto limitata rispetto alla ristrutturazione classica.

La scelta dei rivestimenti

La varietà, la scelta dei moderni rivestimenti sottili è talmente varia da essere in grado di dare soddisfazione a chiunque.

Dimentica la vecchie piastrelle da pavimento. spesse e pesanti: le moderne piastrelle di Gres Porcellanato sono robustissime, moderne, facili da pulire e con spessore millimetrico, permettendo il rivestimento sovrapposto a quanto esistente velocemente e semplicemente.

Praticissimi anche i rotoli vinilici che puoi tranquillamente mettere in posa anche da solo, risparmiando parecchio denaro di manodopera. Questo materiale è sottilissimo ma resistente nel tempo e dotato anche di apprezzabili effetti superficiali in 3D, facili da pulire e igienici in quanto assolutamente impermeabili anche ai batteri e senza giunture che rappresentano sempre serbatoi microbici.

Per finire i pavimenti in laminato non richiedono molta esperienza con questo tipo di lavoro, basta avere con se una persona che l’abbia già fatto almeno una volta a darti i giusti consigli e il risultato è perfetto, anche per gli amanti del Parquet che troveranno in questo tipo di pavimentazione ciò che maggiormente si avvicina al loro gusto.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *